Martedì, 25 Settembre 2018
ROGGIANO GRAVINA (CS)

Truffa sul web
denunciati due foggiani

carabinieri roggiano, e-bay, truffa on line, Calabria, Archivio

Truffa su E-Bay. Utilizzando  false credenziali, avevano pattuito la vendita di alcuni pezzi di ricambio per autovettura sul noto sito commerciale on line. L’acquirente ha regolarmente pagato l’importo,  200 euro circa attraverso il metodo ormai diffuso nei pagamenti per acquisiti on-line della ricarica di una carta postepay. Ma delle merce neanche l’ombra. All’ignaro acquirente, un uomo residente a Roggiano Gravina, nel cosentino,  non è stato recapitato alcunché, così come sono stati vani i successivi tentativi di contattare i venditori ai recapiti telefonici forniti al momento della contrattazione. Dopo mesi, di inutile attesa, l’uomo ha denunciato il fatto ai carabinieri della  stazione di Roggiano Gravina e sono partite le indagini coordinate dalla procura di Cosenza. Accertamenti accurati e complessi hanno consentito di individuare i truffatori. Sono due foggiani denunciati a piede libero. 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X