Mercoledì, 19 Settembre 2018
ACQUAFORMOSA

Manoccio scrive alla Galli
"Venga a soggiornare da noi"

acquaformosa, galli, lettera, Calabria, Archivio

Il sindaco di Acquaformosa, Giovanni ;Manoccio ha inviato una lettera a Donatella Galli, la consigliera leghista della provincia di Monza che su facebook ha pubblicato un'Italia a metà. “Nel vedere la cartina geografica in cui l'Italia inizia molto più a nord- scrive- e notando come lei in un solo attimo abbia cancellato l'esistenza di tante persone, tante famiglie, tanta storia..ho pensato per un momento dove si sarebbe trasferita la casalinga siciliana, il bracciante pugliese, il medico lucano, il precario calabrese” “Per quanto mi riguarda- continua la missiva – non sottoscriverò nessuna petizione contro di lei, l'unica cosa che posso fare è quella di invitarla a soggiornare gratis nel mio paese, dove troverà all'ingresso un tabellone con su scritto “Acquaformosa -Paese -Deleghistizzato” dove potrà leggere il decalogo del paese deleghistizzato”. “Venga si troverà bene”.La missiva si conclude “ Con poca stima, Giovanni Manoccio- sindaco deleghistizzato di Acquaformosa (Cs) , Provincia che non viene soppressa come la Sua per fortuna”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook